Edoardo Bottai RTM Director Coca Cola Hellenic Bottling tra i relatori del Data Management Summit di Pavia

Spanish Version – English Version

Sveliamo giorno dopo giorno tutti quei professionisti che parteciperanno con i loro interventi all’interno dell’evento più importante del Data Management. Per la prima volta un forum cerca di concentrarsi sulla gestione dei dati nella sua interezza, dalla governance, attraverso la sicurezza, il cloud, il machine learning, la virtualizzazione dei dati e molto altro ancora. Oggi vi presentiamo Edoardo Bottai, RTM Director di Coca Cola Hellenic Bottling

Raccontaci un po’ della tua carriera professionale

Dopo l’MBA conseguito alla SDA Bocconi, ho intrapreso una carriera in consulenza strategica lavorando su svariati progetti in Italia e all’estero in ambito Consumer Goods. Successivamente ho lavorato in Ferrero occupandomi di pianificazione e strategia. Dal 2017 ricopro il ruolo di Route to Market Director in Coca Cola Hellenic Bottling per l’Italia

Quali sono le vostre sfide, cosa vi piace fare con i dati?

Imparare ad ascoltare ed usare i dati deve diventare una capabilities centrale per chi come noi vende e distribuisce prodotti in un mercato frammentato, fluido e complesso come quello italiano, in modo tale da rendere la nostra azione ancora più efficace ed efficiente.

Pensate che le aziende abbiano la cultura giusta per gestire i dati in modo diverso?

«Non ancora, ma non é una scelta…”

Quali sono le sfide più importanti per CIO, CDO, CDO, CTO nel 2020?

Costruire capabilities interne su Big Data; avvicinare il mondo dei dati e degli advanced analytics al business delle aziende. Devono parlare la stessa lingua

Di cosa vuoi parlare al Data Management Summit?

Del progetto svolto con Oracle e Bit Bang per definire un modello predittivo del potenziale dei punti vendita del Canale Out of Home (bar, ristoranti, pizzerie…)

Hai sostenuto l’evento fin dall’inizio. Perché?

E’ una occasione per capire di più di questo mondo, scambiare esperienze, aprire la testa a cosa succede fuori sul mercato, anche per chi come me, non è un data scientist e non si occupa di IT

Informazioni sugli eventi DMS

La conferenza permetterà ai partecipanti di immergersi nelle ultime tendenze in materia di dati e analisi, concentrandosi sulle tecnologie emergenti che offriranno le maggiori opportunità di impatto all’interno dell’organizzazione. Non ci sono più posti disponibili per entrambi gli eventi a causa del grande interesse per l’argomento e della formula innovativa che viene applicata dove i partecipanti sono anche protagonisti.

Il programma della giornata include diverse presentazioni tecniche su Data Management, Data Governance, MDM, Analytics, Machine Learning e Cloud, tra gli altri. Gli eventi DMS non hanno scopo di lucro e sono gratuiti.

Data Management Summit a Pavia

La prima edizione italiana ha il forte sostegno dell’Università di Pavia, storica istituzione con una sede storica e bellissima che si terrà il 17 settembre dalle 9.00 alle 17.30. Con un’agenda che presenta diverse case history di aziende come Cocacola HBC, o Guni Farmaceutica, e una prestigiosa tavola rotonda con aziende del calibro di Oracle, Google, NetApp e con un’importante rappresentanza del mondo accademico con docenti dell’Università La Sapienza di Roma e della stessa Università di Pavia. La tavola rotonda sarà moderata da Gigi Beltrame, tecnologo e autore del libro «Digilosofia, la filosofia del digitale» e conta con la presenza di Oracle, Google, NetApp tra gli altri.

Data Management Summit a Madrid

Quest’anno, la seconda edizione del DMS si svolgerà il 16 ottobre presso l’Universidad Politécnica de Madrid. Il DMS è un evento chiave per CEO, CTO, CIO, CIO, business intelligence manager e data scientist che implementano, in aziende e organizzazioni, tecnologie emergenti per risolvere le sfide tecnologiche e allinearsi alle nuove opportunità di business. L’agenda, in definizione in questi giorni, presenta diversi interventi su MDM, Data Governance, Analytics, con una tavola rotonda dal titolo «Data governance as the culmination of the journey to digital transformation» di Carlos Bachmaier Personal Data Protection, Risk & Continuity Management – Dr. – CISO ed ex Security Officer di Loteria del Estado.